Vai ai contenuti
Centro Interuniversitario di Ricerca sulle Culture Alimentari Mediterranee
Lingua:
Italiano
Inglese

THE 2016 CALL FOR ACTION ON THE REVITALIZATION OF THE MEDITERRANEAN DIET

Collegamenti

Piramide Dieta Mediterranea

Piramide Dieta Mediterranea

 

Piramide alimentare italiana

Piramide Alimentare Italiana

 

Scienza dell'alimentazione

Scienza dell'Alimentazione

 

Canale Ciiscam su Youtube

Canale Ciiscam su YouTube

 

Decalogue

Decalogue for a Sustainable Nutrition in the community

Prof. LORENZO MARIA DONINI

Lorenzo Maria DONINI e' nato il 20 aprile 1955 a Roma ed ivi risiede in via Cariati 32 (CAP 00178) (tel. e fax: +39.06.7187904; cell: 338.592.6464) (e.mail: lorenzomaria.donini@uniroma1.it); (C.F. DNNLNZ55D20H501O)

 

Lorenzo M. Donini è nato a Roma il 20 aprile 1955. "Ancien élève" del Liceo Chateaubriand di Roma, si è laureato in Medicina e Chirurgia all'Università Cattolica del S. Cuore di Roma. Si è poi specializzato in Scienza dell'Alimentazione ed in Statistica Sanitaria all'Università degli Studi di Roma "La Sapienza".

 

Dal febbraio 1987 all'ottobre 2000 ha prestato servizio presso l’Istituto Geriatrico "Villa delle Querce" di Nemi (RM) in qualità di Aiuto Responsabile, nel 3° Raggruppamento di Riabilitazione Geriatrica, e di Responsabile del Servizio di Nutrizione Clinica e dell'Ambulatorio di Dietologia.

 

Dal 1° novembre 2000 presta servizio, in qualità di Professore Associato presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". A decorrere dal 1° novembre 2003 è stato nominato professore associato confermato (Decreto Rettorale 3562 del 23 dicembre 2004).

 

E’ membro del comitato scientifico del CIISCAM (Centro Interuniversitario di Ricerca sulle Culture Alimentari Mediterranee) del quale è stato nominato Commissario ad Acta nel 2011 e poi Direttore Amministrativo nel 2013. Fa parte, dall’aprile 2004, dell’Accademia Lancisiana, dapprima come Socio Ordinario e, dal marzo 2011, come Accademico.

 

Svolge la sua attività didattica e scientifica nelle strutture del Dipartimento di Medicina Sperimentale (sez di Fisiopatologia Medica, Scienza dell'Alimentazione ed Endocrinologia).

 

RICERCA

Dal 1991 svolge attività in ambito nutrizionale e dal 2010 è responsabile scientifico dell’Unità di Ricerca di Scienza dell’Alimentazione e Nutrizione Umana e del Laboratorio di Valutazione dello Stato di Nutrizione del Dipartimento di Medicina Sperimentale (Sez di Fisiopatologia Medica, Scienza dell’Alimentazione ed Endocrinologia).

 

E’ stato responsabile scientifico di diversi progetti di ricerca in ambito nazionale ed internazionale e ha partecipato ai lavori di  diversi gruppi di lavoro promossi da società scientifiche in ambito metabolico nutrizionale .

 

Ha pubblicato più di 130 lavori in extenso (in buona parte su riviste internazionali) e più di 30 capitoli di libri relativi a:

  • Studio del modello alimentare mediterraneo (sviluppo di tale modello attraverso gli adattamenti necessari all’elaborazione della più recente versione della piramide alimentare itlaina moderna; ruolo nella prevenzione della malattie cronico-degenrative);
  • Valutazione dello stato di nutrizione (individuazione nella popolazione italiana in età geriatrica  di equazioni di predizione del peso  e della statura; validazione del Mini Nutritional Assessment in un setting riabilitativo; messa a punto di uno strumento di valutazione dello stato di nutrizione “globale” (malnutrizione per difetto e per eccesso) JaNuS; validazione del calibro addominale nell’obesità viscerale)
  • Malnutrizione (individuazione nella popolazione italiana di equazioni di predizione di peso e statura, validazione di uno strumento di valutazione dello stato di nutrizione, etica dell’intervento nutrizionale, impatto dello stato di nutrizione sull’esito dei programmi di riabilitazione);
  • Servizi di ristorazione collettiva (impatto della qualità dei servizi di ristorazione ospedalieri sullo stato di nutrizione della popolazione geriatrica istituzionalizzata; indagine conoscitiva sui dietetici ospedalieri e sul ruolo che hanno nel trattamento nutrizionale di pazienti );
  • Malnutrizione per difetto (determinanti socioculturali; impatto dello stato di nutrizione sull’esito dei programmi di riabilitazione; problematiche etiche relative all’adozione di procedure  di nutrizione artificiale nel paziente fragile);
  • Obesità e dismetabolismo (approccio multidimensionale al trattamento dell’obesità; disabilità ed obesità; validazione di strumenti per misurare i criteri di appropriatezza di ricovero in riabilitazione metabolico nutrizionale e la disabilità obesità correlata; determinazione delle limitazioni funzionali correlate a scompenso posturale nel soggetto obeso; individuazione delle problematiche proprie dell’obesità sarcopenica);
  • Comportamento alimentare (ortoressia nervosa, anoressia senile e rifiuto ad alimentarsi in età geriatrica).

 

DIDATTICA 

Dal 2000 a tutt’oggi è incaricato dell’insegnamento di "Fisiologia della Nutrizione" al 2 anno del CL di Dietista della 1ª Facoltà di Medicina dell'Università degli Studi di Roma "Sapienza".

 

A partire dall’anno accademico 2001-2 è stato incaricato di insegnamento anche:

  • nei Corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia “A”, “C” ed “E”;  
  • nel Corso di Laurea di 2 livello in “Scienze delle professioni sanitarie tecniche assistenziali”;
  • nelle Scuole di Specializzazione in "Scienza dell’Alimentazione " ed in "Endocrinoogia".

 

Dal 2011 è presidente del Corso di Laurea di Dietistica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza"  

 

Dal 2011 coordina il Comitato Ordinatore l’attività didattica della Scuola di Specializzazione in Scienza dell’Alimentazione della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" 

 

ATTIVITA' CLINICA

Presso l'Istituto Clinico Riabilitativo "Villa delle Querce" è stato Direttore Tecnico-Scientifico, dal 1988 a fine 2012, dell’ UOC di Riabilitazione Metabolico-Nutrizionale operante attraverso:  

  • reparto di Riabilitazione Metabolico Nutrizionale dedicato a pazienti affetti da obesità e relative complicanze, DCA, malnutrizione per difetto
  • attività di consulenza nutrizionale su pazienti affetti da malnutrizione per eccesso o per difetto e/o che necessitano di un intervento nutrizionale (dietoterapia, supplementazione/integrazione, nutrizione artificiale).
  • ambulatorio di Dietologia e Terapia Nutrizionale delle Malattie del Metabolismo (approccio multidisciplinare integrando valutazioni e trattamento nutrizionale, ricondizionamento fisico, educazionale e cognitivo-comportamentale di gruppo).

Nato a Cagliari il 23 settembre 1949

 

TITOLI DI STUDIO:

·        Laurea in Scienze Biologiche, Università di Cagliari, con 110 e lode (1974)        

·        PhD. in Art Education, School of Education, New York University,  New York (1997)

 

INSEGNAMENTO:

·        Docente a titolo gratuito, Scuola di Specializzazione in Scienza dell’Alimentazione, Università Sapienza di Roma

 

 

ESPERIENZA PROFESSIONALE

 

Dal 2007 ad oggi: Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione

·                    Responsabile Segreteria Tecnica del Presidente          

Dal 2006 ad oggi: CIISCAM- Centro Interuniversitario Internazionale di Studi sulle Culture Alimentari Mediterranee, Roma

·        Coordinatore:

.3° Conferenza Internazionale “La Dieta Mediterranea come Modello di Dieta Sostenibile”, Parma, 2009

.2° Conferenza Internazionale “Erosione del Patrimonio Culturale Alimentare nel Mediterraneo ed Azioni per la sua Salvaguardia”, Piscopio-Vibo Valentia, 2008

.1° Conferenza Internazionale “Le Nuove Frontiere nel Mediterraneo per la Sicurezza Alimentare”, Viterbo, 2007

 

Dal 2002 ad oggi : Forum Euro-Mediterraneo sulle Culture Alimentari, Roma

·        Coordinatore:

Ø     3° Forum EuroMediterraneo “Dialoghi tra i Popoli e le Civiltà del Mediterraneo sulle Culture Alimentari”, Roma, 2005

Ø     2° Forum EuroMediterraneo “Dialoghi tra le Civiltà del Mediterraneo sulla Sicurezza Alimentare: Il Ruolo della Cultura Alimentare per uno Sviluppo Rurale Sostenibile”, Corigliano Calabro, 2003

Ø     1° Forum EuroMediterraneo:  Dialoghi tra le Civiltà del Mediterraneo: Nutrire la Mente – Combattere la Fame”,  Lamezia Terme, 2002

 

2002-2000: FAO, Divisione Alimentazione e Nutrizione, Roma

· 

CIISCAM © Sapienza, Università di Roma • P.le Aldo Moro, 5 - 00185 Roma • P.I.:02133771002
Realizzato con CMS EZweb, byNEAMEDIA snc